Economia

1 luglio, arriva lo scontrino elettronico: ecco come funziona

1 luglio, nasce lo scontrino elettronico

Finamente il giorno è arrivato: lo scontrino elettronico fa ufficialmente parte della nostra vita quotidiana.

Da oggi gli esercizi commerciali con un volume d’affari superiore ai 400mila euro annui non rilasceranno più lo scontrino, ma avranno l’obbligo di inviare i dati della transazione all’Agenzia delle Entrate, attraverso un collegamento diretto via internet.

Lo scopo è quello di  limitare le tentazioni di dichiarare meno di quanto realmente si guadagna, o di omettere addirittura un’avvenuta vendita.

Ma quindi la carta sparirà del tutto? Ecco una piccola guida per orientarsi.

 

Articoli correlati

Back to top button