Cronaca

Adriano scomparso lungo il Cammino di Santiago, l’appello della madre: “Siamo soli e abbandonati, nessuno lo cerca”

Ancora nessuna notizia di Adriano Pacifico, il ragazzo di 32 anni scomparso nel nulla lungo il Cammino di Santiago: l'appello della madre

Ancora nessuna notizia di Adriano Pacifico, il ragazzo di 32 anni scomparso nel nulla lungo il Cammino di Santiago. Il cuoco originario di Bastiglia, nel modenese, aveva deciso di fare da solo un pellegrinaggio in bici. Non si hanno più sue notizie dall’11 luglio. Sua madre e sua sorella sono andate sul posto a cercarlo ma senza alcun esito. Hanno lanciato diversi appello sui social. La scomparsa del ragazzo è una vicenda avvolta nel mistero. La famiglia teme che gli sia capitato qualcosa di brutto. Ad insospettire i familiari è il fatto di aver notato piccoli e frequenti prelievi dal bancomat.

Adriano Pacifico, ancora nessuna notizia del ragazzo scomparso sul Cammino di Santiago

“Siamo soli e abbandonati, nessuno lo cerca“, sono queste le parole disperate della madre del 32enne che ha lanciato numerosi appelli sui social per ritrovare suo figlio. Cos’è successo ad Adriano? Padre di due bambine, è partito per il viaggio che desiderava fare da tempo da solo. Lui e la madre si sono sentiti diverse volte all’inizio della piccola impresa.

L’ultima telefonata alla madre

L’ultima videochiamata però Adriano l’ha fatta dallo smartphone di qualcun altro. Alla madre ha detto che il suo smartphone si era rotto e che se ne era fatto prestare uno durante il tragitto. Poi aveva aggiunto che forse si sarebbe fermato qualche giorno a Tolone perché non si sentiva bene fisicamente, ma che sarebbe ripartito a breve per la Spagna. “Era triste, quasi piangeva”, dice la donna a Repubblica.

Articoli correlati

Back to top button