Cronaca

Afghanistan, i talebani sparano ad Asadabad: almeno due morti e otto feriti

I miliziani hanno attaccato chi stava protestando a Jalalabad con la bandiera afghana, uccidendo diversi civili

Afghanistan, i talebani sparano ad Asadabad. Morti e feriti in manifestazione per la bandiera. Dopo i tentativi di diplomazia con cui i talebani hanno dichiarato di volere un governo inclusivo, che coinvolga anche le donne, dichiarando l’amnistia per i funzionari del vecchio governo, nella giornata di ieri gli estremisti sono tornati a mostrarsi con il loro “vecchio” volto: i miliziani hanno attaccato chi stava protestando a Jalalabad con la bandiera afghana, uccidendo diversi civili.

Afghanistan, i talebani sparano ad Asadabad

Intanto le operazioni di evacuazione sono arrivate al quarto giorno, anche se all’aeroporto di Kabul donne, uomini e bambini cercano di scappare sul primo aereo. Oggi intanto si riunisce il vertice G7 dei ministri degli Esteri. In arrivo a Roma un altro volo italiano con 103 passeggeri.

Articoli correlati

Back to top button