Cronaca

Afghanistan, la testimonianza dall’Italia: “La mia famiglia è a Kabul aiutiamoli a portarli al sicuro”

In collegamento a “Morning News” due coniugi afghani che vivono a Bologna

Ayan e sua moglie sono due coniugi afghani e da tempo sono residenti a Bologna dove gestiscono un ristorante. In queste ore i due vivono nell’angoscia di sapere cosa ne sarà della loro famiglia che vive a Kabul. A “Morning News” la testimonianza della donna afghana che spiega che sua madre, suo padre e le sue quattro sorelle sono in Afghanistan in attesa.

Afghanistan, la testimonianza dall’Italia

“Abbiamo paura, aiutiamoli a portarli al sicuro“, è l’appello della donna che fa sapere che i suoi cari sono chiusi in casa senza mai uscire e aspettano istruzioni su come lasciare il Paese. Ayan e sua moglie non hanno avuto contatti con il governo italiano e non sanno come aiutare la loro famiglia. “Portiamoli al sicuro, non necessariamente in Italia – ribadiscono – ma aiutiamoli”.

Articoli correlati

Back to top button