Cronaca

Agrigento, fanno pipì per strada ma vengono scoperti dalla Polizia: maxi multa da 45mila euro per 9 ragazzi

Sono stati gli abitanti stufi di vedere il disgustante scenario a segnalare gli avvenimenti

Alcuni ragazzi fanno pipì per strada a San Giovanni Gemini, in provincia di Agrigento, ma vengono scoperti: maxi multa da 45mila euro per 9 ragazzi. Sono stati gli abitanti stufi di vedere il disgustante scenario a segnalare gli avvenimenti.

Agrigento, fanno pipì per strada e beccano una maxi multa

Maxi multa a nove ragazzi da 45mila euro per aver fatto la pipì in strada. A sollecitare un controllo mirato sono stati gli abitanti di San Giovanni stufi di vedere il disgustante scenario per le vie principali del centro storico.

Le segnalazioni

Le pattuglie sono intervenute nell’ora di punta quando in strada c’erano centinaia di persone. Molte, in assenza di bagni pubblici, hanno urinato in strada. Un’abitudine che durava ormai da tempo e che i cittadini non tolleravano più.

Le multe

Ai ragazzi e ragazze, nove di preciso, quasi maggiorenni, è stato punito il fatto che “in un luogo pubblico o aperto al pubblico o esposto al pubblico, abbiano compiuto atti contrati alla pubblica decenza”. La multa, come riporta dalla legge, va da un minimo di 5mila ad un massimo di 10 mila euro: in questo caso è stata di 45mila euro totale.

Articoli correlati

Back to top button