Cronaca

Torino, albero crolla su un taxi: conducente muore sul colpo

Il dramma avvenuto nella notte in provincia di Torino: la vittima è il 56enne Ezio Cauda, illeso il passeggero che si trovava con lui a bordo dell'auto

Un albero è crollato su un taxi a Torino. Il conducente è morto sul colpo, mentre il passeggero è rimasto illeso. La vittima è Ezio Cauda di 56 anni. L’uomo ha perso la vita dopo che il taxi su cui viaggiava è stato travolto da un albero, caduto a causa del forte vento.

Albero cade su un taxi: l’incidente

L’incidente è avvenuto nella notte a Pino Torinese, in provincia di Torino: il 56enne, che si trovava alla guida dell’auto, è morto sul colpo per un trauma da schiacciamento, mentre il passeggero che trasportava è rimasto illeso. L’autovettura, dopo l’impatto, ha continuato la sua corsa, colpendo altre due auto che arrivavano in senso opposto, senza fortunatamente causare feriti.

La tragedia si è consumata intorno a mezzanotte e mezza, in via Mongreno, dopo la galleria del Pino, in direzione Torino. A causare la caduta dell’albero, con ogni probabilità, è stato il forte vento anche se, al momento dell’arrivo della squadra dei vigili del fuoco di Chieri, non era così forte da giustificare la caduta. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Chieri e il personale del 118.

I messaggi per Ezio Cauda

Ezio Cauda, che aveva due figli già grandi, aveva la passione della chitarra e fin da bambino non aveva mai smesso di suonare, militando in vari gruppi musicali. Attoniti e addolorati per l’accaduto i suoi colleghi che su Facebook hanno lasciato diversi messaggi di cordoglio: “Ciao Ezio sei stato un amico, un collega corretto e sempre disponibile, ma soprattutto un grande musicista. Non è giusto, quello che è successo è assurdo e io ancora non ci voglio credere. Fai buon viaggio, un abbraccio alla tua famiglia” .

Articoli correlati

Back to top button