Cronaca

Alcamo, è morto Antonino. Il papà, drogato, guidava e filmava su Facebook

È morto anche il piccolo Antonino Provenzano, il fratellino di Francesco, morto a 13 in seguito all’incidente stradale di cui il padre alla guida si filmava su Facebook. Era sotto l’effetto della cocaina.

È morto anche il secondo bambino, il padre si filmava su Facebook

Non ce l’ha fatta Antonino Provenzano. Dopo 11 giorni anche la sua breve vita è finita così acome quella del fratellino di 13 anni, morto sul colpo nell’incidente in cui il padre era alla guida sotto l’effetto della cocaina. Poco istanti prima aveva  postato un video su Facebook


L’incidente è avvenuto sull’autostrada A29, all’altezza di Alcamo, in provincia di Trapani. Era su una Bmw che si è ribaltata. Alla guida dell’automobile c’era il padre, che è rimasto gravemente ferito insieme all’altro figlio di 9 anni. Entrambi sono stati ricoverati negli ospedali di Alcamo e di Partinico.

Articoli correlati

Back to top button