Eventi

Aldo Carpinteri fa sbarcare Modes nell’olimpo della moda di Parigi

A circa un anno dall’apertura dello store di MODES Paris, si può dire tranquillamente che Aldo Carpinteri ha ancora una volta centrato l’obiettivo

Parigi è da sempre considerata l’Olimpo per quanto riguarda la moda. Moltissimi dei brand e delle firme che oggi sono vere e proprie pietre miliari del fashion system, hanno sede proprio a Parigi, una città le cui vetrine fanno sognare a occhi aperti. Aldo Carpinteri è andato alla conquista della capitale francese aprendo un punto vendita MODES proprio qui.

Il co- fondatore e attuale CEO di MODES ha creduto tantissimo in questo progetto che oggi è diventato realtà grazie a una nuova boutique di abbigliamento anche a Parigi. Chi entra in questo store, si trova in un multimarca di lusso che mette a disposizione un’accurata e attenta selezione dei capi più belli per lui e per lei.

Tutto è partito dal rebranding di Stefania Mode che, grazie alla visione insieme di Aldo Carpinteri, è stato in grado di superare lo stretto e acquisire una fetta importante del mercato europeo, fino ad approdare nella capitale della moda per eccellenza.

Aldo Carpinteri e la moda a Parigi

A circa un anno dall’apertura dello store di MODES Paris, si può dire tranquillamente che Aldo Carpinteri ha ancora una volta centrato l’obiettivo, lasciando a bocca aperta tutti i detrattori. Nella città dell’amour oggi si trova uno store in grado di differenziarsi da tutti gli altri grazie a caratteristiche uniche e originali.

Parigi poteva sembrare una sfida troppo challenging, un grande azzardo, ma i risultati parlano chiaro: MODES ha superato le Alpi andando alla conquista del mercato francese. Aldo Carpinteri non ha mai avuto dubbi in merito perché MODES è in grado di tenere testa a chiunque e ovunque nel mondo. È così che il brand si è fatto strada dalla Sicilia per arrivare in tutto il mondo con i suoi store esclusivi e coinvolgenti.

Un luxury store esclusivo e originale

MODES Paris ha scelto una location esclusiva come rue Francois 1er, più precisamente all’angolo con avenue Montagnier. Anche la scelta della location non è fatta a caso perché da qui MODES raggiunge un pubblico sempre più ampio ed esigente che trova in un luxury store multimarca proprio quello che cerca.

La posizione ad angolo dello store MODES non è casuale ma scelta con cura dal famoso studio di architettura di Berlino Gonzalez – Haase AAS, con cui Aldo Carpinteri collabora ormai da anni per i suoi store. La luce naturale filtra dalle grandi vetrine che donano quindi un’allure très chic agli interni.

Arte e moda fusi insieme in una boutique unica

Se da una parte Parigi è conosciuta in lungo e in largo come grande capitale della moda, dall’altra è anche la città più visitata al mondo per via dei suoi musei che raccolgono opere d’arte dei più grandi maestri internazionali. Questo connubio tra moda e arte va a braccetto con il concept che Aldo Carpinteri ha voluto per MODES.

Per incorporarlo nei suoi negozi, compreso quello di Parigi ovviamente, si è deciso di accostare seta e acciaio; una dualità forte ma che viene ingentilita dall’uso del colore blu ciano, da sempre un top per infondere sensazioni di tranquillità e relax.

Articoli correlati

Back to top button