Gossip

Alessia Macari e le minacce di uno stalker: ”Ti uccido, tu e tua figlia morirete”

Un incubo, quello vissuto da Alessia Macari

Alessia Macari, ha vissuto l’incubo per delle minacce di morte ricevute da uno stalker sul web. Da mesi va avanti questa situazione, ma solo recentemente la vincitrice della prima edizione del Gf Vip ha reso pubblico su Instagram cosa è stata costretta a subire.

Alessia Macari e le minacce di uno stalker

La donna ha dovuto subire gravi minacce di morte, rivolte a lei e alla bambina che sta portando in grembo: “Ti do un pugno sulla nuca così rimani paralizzata”, “Ti cavo gli occhi dalle orbite”, “Ti taglio la gola dissanguandoti come un maiale o peggio ti sparo” e poi ancora “Ti stupro e ti uccido con i pugni, tu e tua figlia morirete”, “Ti trascino nel cimitero, ti stupro e poi ti strangolo e ti faccio crepare. Una volta che sarai crepata avrò ottenuto la mia vendetta per punire la tua schifosissima condotta”. Delle frasi molto forti, che spaventerebbero chiunque.

La Macari ha dichiarato di aver denunciato tre volte questo uomo e di averlo bloccato su Instagram: “Dopo tre denunce, è ancora sui social. Mi terrorizzi da marzo, lasciami in pace. Dopo averlo bloccato mille volte ancora continua. Dov’è la famiglia di questa persona?”.

Il ritorno dell’uomo

Dopo lo sfogo l’uomo è tornato con un altro commento lunghissimo, pieno di errori ortografici, in cui di nuovo c’è minaccia di morte e l’accusa di aver reso pubblico il suo nome: “Mi hai denunciato tre volte, mandandomi di mezzo avvocati penalisti“; “Ti faccio i mal auguri di cattiva festa dell’Epifania, mi auguro che tu la passi malissimo. Sei un donnaccia, zo**ola e pu**ana” e poi ancora “Io per vendetta ti stupro forzatamente e ti uccido con i pugni più potenti”.

Alessia-macari-minacce-1-2

 

Articoli correlati

Back to top button