Cronaca

Taranto, giovane calciatore muore a 15 anni: lottava da tempo contro la leucemia

Alessio Romanazzi è morto all’indomani del suo quindicesimo compleanno. Il giovane da tempo lottava contro la leucemia diagnosticatagli quando aveva 13 anni.

Alessio Romanazzi è morto, la storia

A 9 anni – come scrive l’edizione barese di Repubblica – era rimasto orfano di madre. Cominciò a giocare a calcio col suo fratello gemello in quella che poi diventò la New Team di Leonzio Sgobba, una squadra che aggrega oltre 80 ragazzini. Alessio era una giovane promessa, la punta di diamante della squadra: un attaccante da 30 gol a stagione.

La tragedia

Era un grande tifoso del Milan e viveva in una casa famiglia. Negli ultimi due anni però le cure l’hanno portato a Bari, Roma e poi all’ospedale Santissima Annunziata di Taranto dove è deceduto nelle scorse ore.

Mostra di più

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio