Cronaca

Tragedia ad Alghero, cadavere di un uomo con il volto sfigurato

Sono in corso le indagini per chiarire quanto avvenuto e per l'identificazione

Macabra scoperta ad Alghero, in Sardegna, dove è stato rinvenuto il cadavere di un uomo con volto sfigurato riverso nei gradini che conducono alla Grotta di Nettuno. Sono in corso le indagini per chiarire quanto avvenuto e per l’identificazione.

Alghero, cadavere con volto sfigurato trovato alla Grotta di Nettuno

Il corpo di un uomo, ormai senza vita, è stato rinvenuto riverso sulla scalinata della Grotta di Nettuno, in località Capo Caccia. Come riporta l’Unione sarda, a fare la macabra scoperta è stato un dipendente incaricato di vigilare la struttura, chiusa per manutenzione.

Le condizioni del corpo

Secondo quanto riportano i media, l’uomo avrebbe il volto sfigurato, possibile a causa dell’azione della fauna selvatica. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri. L’ipotesi più accreditata, secondo gli inquirenti, è quella che il decesso è avvenuto da meno di 24 ore. Si indaga per l’identificazione e chiarire cosa sia avvenuto.

Articoli correlati

Back to top button