Cronaca

Allarme nel Mar Mediterraneo, sembra un’orata ma è un allucinogeno

Nuovo allarme nel Mar Mediterraneo a causa di un pesce pericoloso alla salute: sembra un’orata ma è allucinogeno. Noto con il nome di salpa o “pesce dei sogni”, si trova in tutto il Mediterraneo e nell’Atlantico orientale. Può provocare allucinazioni visive e uditive di più giorni.

Allarme nel Mar Mediterraneo per un pesce allucinogeno

Allarme per una specie di pesce che può causare allucinazioni visive ed uditive. Il suo nome è Sarpa salma ma è anche noto con il nome di salpa o “pesce dei sogni”. Il suo aspetto assomiglia ad un’orata ed è per questo che potrebbe trarre in inganno.

Dove si trova

Si trova in tutto il Mediterraneo e lungo la costa orientale dell’Africa, è spess servito nei ristoranti della Costa Azzurra. Nonostante il consumo non sperimenti alcun evento negativo, alcuni sfortunati avventori finiscono per avere allucinazioni, descritte come spaventose da chi le ha provate. Questi effetti sono chiamati con il termine ittioalleinotossismo, un’intossicazione alimentare che si manifesta nelle ore successive all’ingestione del pesce.

L’ultimo caso

L’ultimo caso di ingestione risale al 2002 ed ha coinvolto un 90enne che ha cucinato e mangiato il pesce nella sua casa di Saint Tropez. In poche ore però, l’anziano è stato tormentato dalla visione di animali alati stridenti. Secondo quanto dichiarato, il calvario è durato tre giorni.

Per tutti questi motivi, il consiglio è di procedere con particolare attenzione nel caso in cui ci trovassimo a mangiare una salpa.

Articoli correlati

Back to top button