Almanacco

Almanacco del giorno 2 agosto: ecco cosa accadde oggi

Accadde il 2 agosto: da Filippo il Macedone che sconfigge Atene e Tebe nella battaglia di Cheronea, a Marco Pantani che vince il Tour de France, ecco cosa accadde oggi, i nati, i morti e il santo di agosto.

2 agosto: ecco cosa accadde oggi

Il 2 agosto è il ° giorno del calendario gregoriano (il º negli anni bisestili). Mancano 275 giorni alla fine dell’anno. Vediamo insieme gli appuntamenti con la storia del 2 agosto.

Gli eventi del 2 agosto

  • 338 a.C. – Filippo il Macedone sconfigge Atene e Tebe nella battaglia di Cheronea
  • 216 a.C. – Battaglia di CanneAnnibale distrugge l’esercito romano di Lucio Emilio Paolo e Gaio Terenzio Varrone in quello che viene considerato uno dei capolavori della tattica militare
  • 461 – L’imperatore romano d’Occidente Maggioriano è arrestato e deposto a Tortona dagli uomini del suo generale Ricimero: sarà ucciso cinque giorni più tardi
  • 1057 – Elezione di Papa Stefano IX
  • 1100 – Re Guglielmo II d’Inghilterra perde la vita in un incidente di caccia trafitto da una freccia in circostanze poco chiare, il corpo verrà ritrovato due giorni dopo
  • 1216 – Francesco d’Assisi riceve dal Papa Onorio III l’Indulgenza del Perdono d’Assisi per la piccola chiesetta di Santa Maria della Porziuncola. Da quella data, ogni anno, nella giornata del 2 agosto, in tutte le chiese del mondo, chi è confessato, pentito e assolto, può ricevere quella straordinaria forma di indulgenza (indulgenza plenaria) che cancella le pene dei peccati
  • 1377 – Le truppe dell’esercito russo sono sconfitte nella battaglia del fiume Pyana anche a causa della loro ubriachezza.
  • 1554 – Nella battaglia di Scannagallo l’esercito franco-senese, comandato da Piero Strozzi, soccombe a quello ispano-mediceo assoldato dall’imperatore Carlo V. L’esito sfavorevole ai senesi segnò il punto di svolta nella Guerra di Siena ed un colpo fatale per la Repubblica di Siena, costretta ad arrendersi definitivamente al nemico cinque anni dopo
  • 1757 – Il Papa Benedetto XIV pubblica la Lettera Enciclica Quam grave, sulla celebrazione delle Messe e le sanzioni canoniche contro i falsi sacerdoti
  • 1776 – Firma formale della Dichiarazione di indipendenza degli Stati Uniti d’America
  • 1790 – Primo censimento statunitense
  • 1798 – Fine della battaglia del Nilo tra la flotta francese e quella britannica
  • 1870 – Tower Subway, il primo tunnel sotto un fiume, facente parte della metropolitana sotterranea, apre a Londra
  • 1902 – Italia: entra in vigore il regio decreto legge che elimina l’obbligo delle catene per i detenuti
  • 1903 – Fallita sollevazione delle popolazioni dei Balcani contro la Turchia
  • 1916 – Alle ore 23,00 circa esplode la nave da battaglia Leonardo da Vinci, ancorata nel Mar Piccolo di Taranto. Si trattò di un episodio di sabotaggio
  • 1934 – Adolf Hitler diventa Führer della Germania
  • 1944:
    • Durante la notte, vengono uccisi tutti i 3.000 rom e sinti superstiti nel campo di concentramento nazista di Auschwitz-Birkenau;
    • Strage di 29 civili ad opera delle SS nel quartiere di San Biagio a Pisa
  • 1945 – Si chiude la Conferenza di Potsdam
  • 1955 – Viene brevettato il Velcro
  • 1958 – Il Boss Michele Navarra viene ucciso dai sicari di Luciano Liggio
  • 1975 – A New Orleans si tiene l’inaugurazione ufficiale del Superdome, con una partita di football americano tra New Orleans Saints e Houston Oilers
  • 1980 – Italia: alle ore 10.25 una bomba esplode alla stazione di Bologna causando 85 morti e 200 feriti
  • 1981 – Mohammad ‘Ali Rajai è eletto Presidente dell’Iran
  • 1985 – Il Volo Delta Air Lines 191 si schianta in atterraggio all’Aeroporto Internazionale di Dallas-Fort Worth. Muoiono 126 passeggeri e 8 membri di equipaggio
  • 1990 – Kuwait/Iraq: l’Iraq invade il Kuwait, il che porterà alla guerra del Golfo
  • 1998 – Marco Pantani vince il Tour de France

Santo del giorno: oggi si venera Sant’Eusebio di Vercelli

Sant’Eusebio di Vercelli è stato il primo vescovo dell’allora appena sorta arcidiocesi di Vercelli del IV secolo, patrono di Vercelli oltre che primo vescovo e patrono della intera regione Piemonte.

Nacque a Cagliari da famiglia benestante e cristiana. Il padre, di cui non si sa il nome, morì martire. La madre, di nome Restituta, fu una santa donna, e l’unica sorella, Eusebia, coronò la vita col martirio.


Sant-Eusebio-Vercelli


2 agosto 1980: Strage della stazione di Bologna

La strage di Bologna è stato un attentato commesso sabato 2 agosto 1980 alle 10:25 alla stazione ferroviaria di Bologna Centrale, a Bologna, in Italia. Si tratta del più grave atto terroristico avvenuto nel Paese nel secondo dopoguerra, da molti indicato come uno degli ultimi atti della strategia della tensione.


strage-bologna-indagini-gelli-ortolani-mandanti


2 agosto 1998: Marco Pantani vinceva il Tour de France

Il 2 agosto del 1998 Marco Pantani vinceva il Tour de France. Marco Pantani (Cesena, 13 gennaio 1970 – Rimini, 14 febbraio 2004) è stato un ciclista su strada italiano, con caratteristiche di scalatore puro. Professionista dal 1992 al 2003, considerato tra i più forti scalatori di sempre, ottenne in tutto 46 vittorie in carriera con i migliori risultati nelle corse a tappe, vincendo un Giro d’Italia, un Tour de France e la medaglia di bronzo ai mondiali in linea del 1995.


Marco Pantani vita carriera


I nati del 2 agosto

Il 2 agosto sono nati: 

I morti del 2 agosto

Il 2 agosto sono morti: 

 

Articoli correlati

Back to top button