Cronaca

Antidolorifico per sindrome premestruale ritirato dalle farmacie: ritirato il Progeffik

Le capsule non si dissolvono: ritirato dalle farmacie il Progeffik, un antidolorifico per sindrome premestruale. Ecco anche il lotto in questione.

Ritirato il Progeffik dalle farmacie

Ritirato dalle farmacie un lotto del farmaco per curare la sindrome premestruale. L’ Aifa – Agenzia italiana del farmaco – ha comunicato il ritiro di un lotto del medicinale Progeffik *200 mg 15 cps – AIC 035042305 della ditta Effik Italia Spa.

La specialità medicinale Progeffik è usato per la cura della sindrome premestruale, alterazioni del ciclo mestruale dovute ad alterazioni dell’ovulazione o ad anovulazione, mastopatie benigne, premenopausa, e della terapia ormonale sostitutiva della menopausa.

Il provvedimento si è reso necessario a seguito a seguito della comunicazione da parte della ditta concernente capsule del suddetto medicinale che non si dissolvono. Ecco il lotto del farmaco ritirato dalle farmacie: 18K20 con scadenza 11-2021.

La ditta Effik Italia Spa ha comunicato l’avvio della procedura di ritiro che il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute – Nas è invitato a verificare.

Mostra di più

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio