CronacaCuriosità

Orosei, Giuseppe e Antonietta: la prima gita in barca a 90 e 83 anni. La foto del nipote diventa virale

Antonietta e Giuseppe, prima gita in barca per due anziani sardi.  Un desiderio di tutta la vita, realizzatosi nelle scorse ore

È diventata virale la storia di Antonietta e Giuseppe, due anziani di 83 e 90 anni che hanno vissuto la loro prima gita in barca. Un desiderio di tutta la vita, realizzatosi nelle scorse ore quando i coniugi Chessa, nati e cresciuti a Galtelli, un paese a pochi chilometri dal mare nel Golfo di Orosei, hanno potuto prende il largo. Nella loro vita non avevano mai avuto occasione di fare un giro in barca per ammirare la costa e così il nipote, Giuseppe Chessa junior, titolare di una società che noleggia imbarcazioni, ha regalato una giornata speciale ai nonni.

Antonietta e Giuseppe, prima gita in barca per due anziani sardi

Primo giro in gommone, 83 anni lei e 90 lui! Non è mai troppo tardi per provarne l’ebbrezza”, ha scritto sui social lo skipper d’eccezione della coppia pubblicando una foto dei nonni a bordi dell’imbarcazione durante la gita. Una foto che ha in poche ore ha fatto il giro di Facebook e Instagram.

Li ho dovuti far aspettare prima di realizzare il loro desiderio perché ho dovuto trovare una giornata in cui le condizioni del mare fossero ottimali data la loro età, ma non vedevo l’ora di poter accontentare la nonna che era quella più impaziente — ha raccontato Giuseppe Chessa junior – Il nonno in realtà era un po’ riluttante anche se alla fine delle tre ore di navigazione anche a lui brillavano gli occhi per la bellissima giornata trascorsa. Quando ho postato la foto sui social mi aspettavo che incontrasse del gradimento ma non che diventasse virale. Ora ci stiamo godendo questo bellissimo momento”.

La storia di Giuseppe e Antonietta

Sposati da 60 anni, Giuseppe e Antonietta vivono da sempre insieme, Hanno avuto otto figli e oggi si godono ben 12 nipoti e cinque pronipoti. “Quando sono andata in farmacia tutti mi facevano i complimenti per la foto in barca e pensavo: ma possibile che lo sappiano tutti dove siamo andati?” ha raccontato l’anziana.

Articoli correlati

Back to top button