Cronaca

Arezzo, violenza sessuale su minorenne: 18enne nei guai

Shock ad Arezzo dove si è consumata una violenza sessuale su una minorenne durante un’assemblea d’istituto a scuola. I fatti risalgono ad ottobre del 2018.

Violenza sessuale su minorenne ad Arezzo

La minorenne sarebbe stata bloccata, palpeggiata sulle parti intime e baciata durante un’assemblea d’istituto a scuola. È stata la vittima, una 15enne, di Pieve Santo Stefano, a denunciare la violenza.

Il prossimo martedì 4 febbraio  si terrà l’udienza, nel corso della quale il presunto aggressore, un ragazzo di 18 anni di origine straniera, comparirà davanti al giudice per le indagini preliminari. Il giovane è accusato di violenza sessuali di gruppo, mentre del suo complice di 16 anni, che avrebbe partecipato alla violenza tenendo chiusa la porta della classe con la ragazzina bloccata dentro, se ne occupa il tribunale dei minori di Firenze.

Articoli correlati

Back to top button