Cronaca

Bimba di 2 anni torna a casa dall’asilo piena di morsi, choc per la madre

Una bimba di 2 anni è tornata a casa dall’asilo piena di morsi. Sono almeno 25 i segni sul corpo della piccola. È successo in Arizona, Usa.

Choc in Arizona, bimba di 2 anni torna a casa piena di morsi

Dramma in Arizona, Usa, dove una donna ha denunciato una scuola materna di negligenza. La sua bambina di appena due anni, è tornata a casa piena di morsi. Sono almeno 25 i segni lasciati sulla sua pelle. Immediata la denuncia alla Polizia e al Dipartimento della Salute.

La madre si è accorta che la piccola Rosalynn era stata ferita quando le ha cambiato i vestiti e si è accorta dei diversi segni rossi sulla schiena.

“All’inizio ho pensato: ‘sono davvero dei morsi?’. E poi, il mio cervello ha smesso di pensare e ho iniziato a piangere. Il fatto che non mi abbiano detto nulla quando l’ho presa in braccio è semplicemente sbalorditivo” ha detto Alice a KOLD News 13: “Credo che se bambino viene morso così molte volte si mette a piangere. Dovrebbe essere molto turbato. Perché non hanno fatto nulla a scuola? Vuoi sempre proteggere i tuoi figli e sento che non è successo” dice ancora la donna all’emittente locale americana. “Mi sento in colpa perché è come se l’avessi lasciata con qualcuno che non si è preso cura di lei per niente”.

Secondo le ricostruzioni della Polizia, i morsi sono stati causati da un altro bambino. Al momento non è stato preso alcun provvedimento ufficiale. Tuttavia sono in corso le indagini.

 

Articoli correlati

Back to top button