Tv e Spettacoli

Arnoldo Mondadori, la docu-fiction: dove è stata girata?

Dal 21 dicembre, la nuova docu-fiction prodotta da Gloria Giorgianni

Arnoldo Mondadori, la docu-fiction: dove è stata girata? Dal 21 dicembre, la nuova docu-fiction prodotta da Gloria Giorgianni. Il ruolo del protagonista Arnoldo Mondadori è affidato a Michele Placido. La storia viene intervallata da vere testimonianze di chi ha conosciuto l’uomo.

Arnoldo Mondadori: dove è stata girata?

I luoghi per le location della docu-fiction sono stati numerosi. Innanzitutto il Piemonte, in particolare Torino, tra via Bogino e Piazza Carlo Alberto. Le riprese sono state realizzate anche a Roma e sul lago Maggiore. Il set è stato allestito nel corso dell’estate 2021.

Il cast e gli attori: i personaggi

Alla regia di questa docu-fiction da 90’ c’è Francesco Miccichè che firma anche il soggetto e la sceneggiatura. Al soggetto contribuiscono anche Gloria Giorgianni e Salvatore De Mola. Quest’ultimo è accreditato, inoltre, come sceneggiatore. Come annunciato da comunicato stampa, pubblicato il 31 agosto 2021, le riprese della docu-fiction Arnoldo Mondadori sono iniziate a Roma. Sono proseguite poi sul Lago Maggiore e a Torino

Flavio Parenti è Alberto Mondadori, il figlio primogenito di Arnoldo. La docu-fiction tratta del rapporto tra i due. Alberto è destinato a portare avanti l’ascesa inarrestabile della casa editrice fondata dal padre.
Tra le testimonianze che vengono incluse nella docufiction citiamo quella di Luca Formenton, nipote di Arnoldo Mondadori e Presidente della Fondazione Mondadori. Il loro contributo è stato fondamentale per la realizzazione della fiction.

Articoli correlati

Back to top button