Cronaca

Arrestato per bancarotta il re delle pulizie Vito Bernardone: sequestrati 10 milioni di euro

L'imprenditore dovrà rispondere di bancarotta fraudolenta, false comunicazioni sociali, dichiarazione fiscale infedele e indebita compensazione

Vito Roberto Bernardone, il re delle pulizie, è stato posto agli arresti domiciliari per bancarotta fraudolenta a seguito di un’indagine della Guardia di Finanza. Bernardone aveva costruito un impero sorretto da decine di società intestate a prestanome insieme al suo commercialista che lo avrebbe aiutato. I due dovranno rispondere a vario titolo per i reati di bancarotta fraudolenta, false comunicazioni sociali, dichiarazione fiscale infedele e indebita compensazione.

Bancarotta fraudolenta: arrestato Vito Bernardone

La misura di custodia cautelare è scattata all’alba di oggi, mercoledì 15 settembre, su richiesta del giudice delle indagini preliminari del Tribunale di Roma, al termine dell’indagine avviata dalla Procura della Repubblica e condotta dal Nucleo di Polizia economico-finanziaria della Guardia di Finanza, partita a seguito del fallimento della cooperativa ‘Cgs Servizi Scarl‘ facente parte del gruppo di imprese gestite da Bernardone. Tutti i beni, dal valore complessivo di 10 milioni di euro, sono stati sequestrati.

Le indagini di Procura e Guardia di Finanza

Secondo quanto emerso dalle indagini condotte dalla Guardia di Finanza, i controlli sono partiti dal fallimento della cooperativa ‘Cgs Servizi Scarl’, che opera nel settore delle pulizie, la quale faceva parte di un gruppo di imprese tutte gestite dall’imprenditore romano. Nello specifico il cinquantaduenne operava nel settore delle pulizie di strutture e hotel di lusso, alla società fallita facevano riferimento 800 lavoratori.

Bernardone secondo i militari delle Fiamme Gialle con l’aiuto del commercialista lasciava attive le società soltanto per brevi periodi, dichiarando il falso per maturare crediti Iva, poi impiegati per riparare i debiti a danno dei dipendenti.

Articoli correlati

Back to top button