Cronaca

Notte di follia per il Brasiliano a Ponza: semina il panico fuori un locale, arrestato

Folle notte a Ponza, arrestato Er Brasiliano: aveva un manganello trovato e sequestrato dai carabinieri che lo hanno fermato

È stato arrestato Massimiliano Minnocci, noto come Er Brasiliano. L’influencer romano è stato tratto in arresto la scorsa notte sull’isola di Ponza al termine di una notte trascorsa a smaltire la sbornia. È stato rilasciato con le accuse di reati di violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.

Ponza, arrestato Er Brasiliano dopo una notte di follia

Il culturista romano è stato trovato dai carabinieri mentre si aggirava per l’isola inveendo contro i passanti e danneggiando le auto in sosta. Quando i militari sono intervenuti, Minnocci si è opposto, ma alla fine è stato immobilizzato e tratto in arresto. È stato anche trovato in possesso di un manganello prontamente posto sotto sequestro dai militari.

Chi è Massimo Minnocci, Er Brasiliano

Influencer, culturista e ultrà, Er Brasiliano nel corso degli anni è diventato una vera e propria star dei social. Su Instagram conta oltre 100mila follower. Pregiudicato, in passato si è lasciato andare a dichiarazioni di stampo nazi-fascista come: “In Italia manca uno che fa pulizia, come zio Benito o Adolfo”, chiarissimo riferimento a Mussolini Hitler. 

Inoltre è stato protagonista della protesta a Casal Bruciato contro l’assegnazione delle case popolare alle famiglie rom e un suo video dove nudo viene colpito a sangue dalla polizia ha fatto il giro del web.

Articoli correlati

Back to top button