Cronaca

Arrestato funzionario del Ministero della Salute: sottratti 1,3 milioni di euro

Un funzionario del Ministero della Salute è stato arrestato dal Nucleo Speciale “Polizia Valutaria” della Guardia di Finanza. L’uomo avrebbe sottratto 1,3 milioni di euro.

Le ricostruzioni

Secondo le prime ricostruzioni, utilizzava la maggior parte dei soldi che sottraeva illecitamente per effettuare operazioni di gioco presso diverse sale video-lottery di Roma. Alcune somme sono state invece trasferite sui conti correnti dei propri familiari.

L’arresto

L’uomo, 55 anni, è impiegato nella Direzione Generale del personale, dell’organizzazione e del bilancio. I militari della Guardia di Finanza, sotto il coordinamento della procura di Roma, hanno eseguito nei suoi confronti un’ordinanza emessa dal gip applicativa della misura della custodia cautelare in carcere.

 

Articoli correlati

Back to top button