Cronaca

Minneapolis, arrestato l’agente che ha provocato la morte di George Floyd

È stato arrestato Derek Chauvin, il poliziotto che ha provocato la morte George Floyd come spiegato dalle autorità locali. Nel frattempo a Minneapolis continuano gli scontri e alle 6 di questa mattina, ora locale, la polizia del Minnesota ha ammanettato “in diretta” il giornalista dell’emittente statunitense Cnn Omar Jimenez, afroamericano inviato a Minneapolis per coprire i disordini scoppiati a seguito dell’uccisione del cittadino afroamericano.

Arrestato poliziotto che ha provocato la morte George Floyd

La polizia non ha precisato il motivo del fermo, avvenuto nonostante Jimenez si fosse identificato come giornalista. Tutto è iniziato mentre la troupe stava filmando un arresto in una zona poco distante dal commissariato dato alle fiamme nelle scorse ore.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button