Cronaca

Crolla a terra per arresto cardiaco a Trieste, salva dopo 45 minuti di rianimazione

Nel sangue sono state riscontrate tracce di cocaina e metadone. Incredibile storia per fortuna a lieto fine

Una ragazza di 19 anni è crollata a terra per arresto cardiaco a Trieste, i sanitari arrivati sul posto l’hanno rianimata per 45 minuti: è per fortuna salva. Nel sangue sono state riscontrate tracce di cocaina e metadone.

Trieste, ha un arresto cardiaco: è salva grazie ai medici

I medici del 118 hanno salvato in extremis una ragazza dopo una rianimazione di 45 minuti. La 19enne era crollata a terra per arresto cardiaco. Nel sangue sono state riscontrate tracce di cocaina e metadone. Incredibile storia per fortuna a lieto fine.

La vicenda

I sanitari sono stati avvertiti del malore causato da un’overdose, sono arrivati prontamente nell’abitazione privata ma era già in arresto cardiaco. La 19enne dopo un’operazione di rianimazione di 45 minuti si è per fortuna ripresa.

Dopo aver ripreso coscienza, la ragazza è stata trasportata al pronto soccorso di Cattinara dove è arrivata in gravi condizioni. Sottoposta agli esami del caso sono state riscontrate tracce di cocaina e metadone.

Articoli correlati

Back to top button