Cronaca

Ascoli Piceno, tragedia di Capodanno: 26enne cerca di spegnere un incendio e muore

Tragedia di Capodanno ad Ascoli Piceno dove un 26enne è morto a seguito di una caduta a Colle San Marco. Il giovane aveva cercato di spegnere un incendio.

Cerca di spegnere un incendio e muore dopo una caduta

Un ragazzo di 26 anni è morto a seguito di una caduta a Colle San Marco: secondo una prima ricostruzione, il giovane aveva cercato di spegnere un incendio di sterpaglie scaturito dopo il lancio di alcuni fuochi d’artificio.

Il 26enne, però, è caduto precipitando da un altezza di 50 metri.

 

 

Articoli correlati

Back to top button