Tv e Spettacoli

Ascolti tv, 5 gennaio: Cenerentola contro A Natale mi sposo

Nuova sfida tra Rai e Mediaset: in onda due film, chi ha vinto?

Ascolti tv, 5 gennaio: Cenerentola contro A Natale mi sposo. Nuova sfida tra Rai e Mediaset: in onda due film, chi ha vinto? I dati auditel della prima serata, facendo attenzione a quelli relativi ai maggiori canali del digitale terrestre. Tutte le preferenze del pubblico televisivo in termini di share.

Ascolti tv, 5 gennaio: Rai contro Mediaset, chi ha vinto?

Rai 1: Cenerentola, il film del 2015 diretto da Kenneth Branagh con protagonista Lily James ha fatto sognare 3.395.000 spettatori pari al 19.3% di share.

Su Rai 2: Elisa, An Intimite Night, il concerto evento piano, voce, chitarra ed archi ha intrattenuto 948.000 spettatori pari al 6.1% di share.

Rai 3: Maria Teresa, il film storico che racconta in due parti la storia di Maria Teresa, figlia primogenita di Carlo VI d’Austria ha interessato 812.000 spettatori pari ad uno share del 4.6%.

Rete 4: Frozen Planet II – Incanto di ghiaccio, il documentario ha attirato l’attenzione di 778.000 spettatori con lo 4.4% di share.

Canale 5: A Natale mi sposo, il film comico del 2010 diretto da Paolo Costella con Nancy Brilli ed Elisabetta Canalis ha divertito 1.747.000 spettatori pari al 10.9% di share.

Italia 1: Now you see me 2, il film thriller del 2016, diretto da Jon M. Chu, con Daniel Radcliffe ha emozionato 1.085.000 spettatori con 6.5% di share.

La7: In Their Own Words, il documentario su Jorge Bergoglio, papa Francesco, e’ il primo pontefice proveniente dal continente americano e il primo gesuita a ricoprire la piu’ alta carica della Chiesa cattolica, ha intrattenuto 452.000 spettatori con uno share del 2.5%.

Tv8: DNA – Decisamente non adatti: la commedia del 2020, diretta da Lillo, Greg, con Lillo e Greg ha fatto compagnia a 356.000 spettatori con il 2% di audience.

Nove: Il Celeste – Roberto Formigoni, il biopic che racconta “Il Celeste”, da pilastro della politica italiana al carcere ha intrattenuto 274.000 spettatori con il 1.5% di share.

Articoli correlati

Back to top button