Bari, rapper e neomelodico fingono assalto a portavalori per un videoclip: bloccati dai carabinieri

assalto-portavalori-bari-rapper-neomelodico

Assalto al portavalori a Bari, era una finzione: intervento dei carabinieri. Un rapper ed un neomelodico stavano girando un videoclip

Finto assalto ai portavalori Bari. I carabinieri sono intervenuti in zona Sant’Anna dove alcuni passanti avevano dato l’allarme. Giunti sul posto, i militari si sono ritrovati davanti ad una quindicina di persone, tutti membri di un troupe improvvisata, che, con un drone, riprendeva la scena dell’assalto, con tanto di pistole giocattolo.

Assalto al portavalori a Bari, era tutta una finzione

Un rapper ed un neomelodico stavano girando un videoclip. Nessuna autorizzazione sarebbe stata però firmata dalle autorità competenti. I militari dell’Arma hanno sequestrato tutto il materiale e notiziato l’autorità giudiziaria ipotizzando il reato di istigazione a commettere un delitto, ma non è escluso che i magistrati possano in seguito contestare altre accuse.

 

 

TAG