Cronaca

Dramma ad Assisi, fucilata al petto durante battuta di caccia: morto 24enne

È giallo sulla dinamica del colpo fatale, pare infatti che il 24enne fosse da solo

Dramma ad Assisi nella giornata di ieri, mercoledì 11 gennaio 2023, dove un uomo è morto dopo una fucilata al petto durante una battuta di caccia. È giallo sulla dinamica del colpo fatale, pare infatti che il 24enne fosse da solo. Lo riporta PerugiaToday.

Assisi, fucilata al petto durante battuta di caccia: morto

Un ragazzo di soli 24 anni sarebbe deceduto nella giornata di ieri, 11 gennaio. La notizia del dramma però è saltata alle cronache solo in queste ore. Il dramma è avvenuto nei boschi vicino Assisi, dove stava prendendo parte ad una battuta di caccia. Secondo quanto emerso, il giovane sarebbe stato raggiunto da un colpo di fucile dritto al petto che gli è risultato fatale.

Il giallo

È però un mistero la dinamica del ferimento mortale. Pare che al momento del colpo, sarebbe stato da solo. Dunque lo sparo potrebbe essere partito accidentalmente dal suo fucile oppure si tratterebbe di un omicidio: ovvero, potrebbe anche essere stato sparato da un altro cacciatore. A lanciare l’allarme sarebbe stati alcuni residenti in seguito al rumore dell’esplosione. Sul posto sono poi intervenuti i carabinieri e i sanitari del 118 ma per l’uomo non c’era già più nulla da fare. In ogni caso, per far luce su quanto avvenuto, è stata disposta l’autopsia.

Articoli correlati

Back to top button