Curiosità

Atletica: ai mondiali la vittoria è di Jakob Ingebrigtsen, Athing Mu e Malaika Mihambo

Nei Mondiali di quest'anno che sono appena terminati dove i vincitori sono Jakob Ingebrigtsen, Athing Mu e Malaika Mihambo. Jakob Ingebrigtsen inoltre vince alla grande i 5000, primo oro mondiale

Nei Mondiali di quest’anno che sono appena terminati dove i vincitori sono Jakob Ingebrigtsen, Athing Mu e Malaika Mihambo. Jakob Ingebrigtsen inoltre vince alla grande i 5000, primo oro mondiale.

Il mondiale

Per chi ama il gioco digitale delle slot machines, poker, casinò e tante altre varietà di giochi disponibili nella piattaforma, tutti gli utenti possono ottenere promozioni e bonus offerti da spendere come più desidera, inoltre, il sito concede di poter giocare in live e connettersi da qualsiasi dispositivo dove per saperne di più si può accedere su 22bet italia link 2022. Una Gara molto tattica, dove l’atleta norvegese, impiega 2’23” mentre nell’ultimo 1000, 53”9 e in finale raggiunge il tempo di 13’09”24. Ma nella gara soprattutto gli altri lottano per avere la medaglia argento che alla fine la prende Jakop Krop che resta davanti all’atleta ugandese Paul Chelimo, mentre Yomif Kajelcha, arriva ottavo. Nonostante tutto, il Kenya, per la prima volta non vince nessun titolo e giunge alla 26° posizione. Inoltre, sull’ultima giornata del mondiale, ci sono stati anche due bellissimi record di Massimo Stano, cinque titoli su nove ed una settima piazza della 4×400. L’atleta Kevin Mayer invece ha regalato il primo oro della rassegna dove con 8816 punti bissa il titolo di Londra qualche anno fa vincendo su Pierce Lepage e l’americano Zackery Ziemek.

I tempi

Per avere delle news sul calciomercato del Napoli e un nuovo acquisto che la squadra pensa di fare, si può cliccare qui. La 4×400 maschile è degli Stati Uniti. In effetti qui Elija Godwin ha raggiunto 44”28, mentre Michael Norman 43”64, Bryce Deadmon 43”82 e Champions Allison 44”43 che sicuramente ha effettuato un perfetto crono mondiale di questo anno. In più su tutto questo, precedono la Giamaica con 2’58”58 ed il Belgio con 2’58”72. Ma nella gara, tra le donne, la giovane atleta Athing Mu vince gli 800 con una tempistica di 1’56”20 dove acquista un titolo mondiale per essere la ragazza più giovane mentre negli gli uomini è risultato l’atleta Kirani James che ne ha svolto 400. In seguito la giovane Keely Hodkinson si è guadagnata quella d’argento su una tempistica di 1’56”38, mentre quella di bronzo è stata vinta da Mary Moraa con 1’56”71.

Malaika Mihambo e Allyson Felix

L’atleta tedesca Malaika Mihambo, nonchè già campionessa olimpica ed europea si guadagna il podio con il titolo mondiale con una tempistica di 7.12. Al secondo posto, Esa Brume che sale con 7.02 e al terzo posto con 6.89 c’è Leticia Oro Melo. Ma Allyson Felix, si prende la ventesima medaglia, dove  a seguire, ci sono Usain Bolt, Shelly-Ann Fraser e Merlene Ottey. Per quanto riguarda quella d’argento è della Giamaica quindi, il bronzo della Gran Bretagna. Una gara che per questo mondiale è stata molto difficoltosa, per tutti gli atleti ma che nello stesso tempo alla fine ha regalato tanta gioia a chi ha vinto e soprattutto a chi lo ha anche meritato.

Articoli correlati

Back to top button