Cronaca

Hacker russi attaccano il Ministero della Difesa: in down 9 siti

Ipirati informatici hanno annunciato con un messaggio in inglese di voler "punire il sistema di e-learning militare italiano". Il messaggio condiviso su Telegram

Attacco hacker ai siti del Ministero della Difesa italiano: i pirati informatici hanno annunciato con un messaggio in inglese di voler “punire il sistema di e-learning militare italiano”. Il messaggio condiviso su Telegram.

Attacco hacker ai siti del Ministero della Difesa italiano

Un attacco che ha mandato in down ben nove siti del ministero della Difesa, finito nel mirino di pirati informatici filorussi. Non è certo la prima volta che domini italiano vengono attaccati da questi hacker. In questa occasione avrebbero annunciato con un messaggio in inglese di voler “punire il sistema di e-learning militare italiano”. Il messaggio condiviso su Telegram.

L’ultimo episodio è avvenuto nei primi giorni di dicembre. A lanciare l’allarme era stata proprio l’Agenzia per la cybersicurezza nazionale. Prima del Ministero della Difesa, era stato colpito il ministero delle Politiche agricole.

Articoli correlati

Back to top button