Cronaca

L’ambasciatore Luca Attanasio e Vittorio Iacovacci uccisi in Congo: arrestate 5 persone

Sono state arrestate 5 persone nella Repubblica Democratica del Congo con l’accusa di aver partecipato all’agguato del 22 febbraio scorso nei confronti del convoglio del Pam

Svolta nell’indagine sull’agguato in Congo in cui rimase ucciso l’ambasciatore italiano Luca Attanasio e il carabiniere della sua scorta Vittorio Iacovacci. Cinque persone sono state arrestate poiché ritenute responsabili dell’attacco avvenuto il 22 febbraio scorso. Ad annunciare l’arresto, proprio le autorità congolesi del Nord Kivu.

Arrestate cinque persone per l’agguato all’ambasciatore Attanasio

Al momento non sono state fornite informazioni riguardo al ruolo ricoperto dai 5 fermati. Durante una conferenza stampa, le 5 persone arrestate sono state mostrate in manette ai giornalisti. Per il momento il governo italiano non ha rilasciato dichiarazioni a riguardo.

Articoli correlati

Back to top button