Cronaca

Attentati in Sri Lanka, bombe su chiese e hotel: oltre 50 morti e 300 feriti

Tagedia e orrore in Sri Lanka dove sono stato compiuti diversi attentati: bombe esplose nelle chiese e negli hotel, almeno oltre 50 morti e 300 feriti.

Sangue nel giorno di Pasqua in Sri Lanka

Pasqua di Sangue in Sri Lanka, dove stanno avvenenendo una serie di attentati che fino ad ora avrebbero portato a oltre 50 morti e 300 feriti.

Diverse le bombe esplose ai danni di hotel e chiese tra la capitale Colombo e altre città. Tra le vittime si conterebbero anche tantissimi turisti stranieri.

Una delle chiese colpite dall’esplosione era Sant’Antonio a Colombo. Le altre due erano San Sebastiano a Negombo, a circa 30 chilometri dalla capitale e una chiesa a Batticaloa, a 250 chilometri a est della capitale. In Sri Lanka la minoranza cristiana è pari a circa il 7,5% della popolazione.

 

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button