Cronaca

Attentato in Iraq: feriti cinque soldati italiani, tre sono in gravi condizioni

Attentato in Iraq: cinque soldati italiani sono rimasti feriti, ma tre di loro sono in gravi condizioni. È accaduto questa mattina nei pressi di Kirkuk.

Feriti cinque soldati in un attentato in Iraq

Sangue in Iraq, dove c’è stato un attentato ai danni dei soldati italiani. Cinque di loro sono rimasti feriti e tre in particolare sono in gravi condizioni.

Secondo quanto riportato da “Rtl” e stando alle fonti del Ministero della Difesa, il raid è avvenuto non lontano da Kirkuk, nel nord del Paese. Questa mattina, l’esplosione di un ordigno rudimentale ha coinvolto un gruppo di Forze Speciali Italiane alle prese con un addestramento anti Isis.

I feriti sono stati caricati sugli elicotteri Usa e sono stati trasportati in un ospedale per le cure del caso. Tre sono in condizioni critiche ma non sarebbero in pericolo di vita.

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button