Gossip

Aurora Ramazzotti si sfoga per le critiche: ”La mia raccomandazione è genetica”

L'influencer è tornata a parlare dell'opinione che le persone hanno su di lei

Aurora Ramazzotti ha avuto un lungo sfogo sui social, in quanto continua ad essere criticata. Solo 10 giorni fa aveva condiviso su TikTok un video in cui cantava una canzone rap da lei scritta per parlare dei pregiudizi continui si imbatte di solito.

Aurora Ramazzatti, lo sfogo sui social

A far scattare il dispiacere, ma non solo, anche rabbia e dolore è stato un post condiviso su Facebook che la paragona ad una pozzanghera. Si tratta di una di quelle votazioni in cui in base a quale simbolo si usa si può votare per l’una o l’atra foto. In questo caso in palio c’era la “coppa delle nullità (cuore per votare la pozzanghera, faccina triste per votare Aurora). Così già ieri ha avuto un duro sfogo sui social, ma anche oggi ha deciso di dire la sua.

“Mi porto dietro in un muro di pregiudizio. È verissimo che sono nata in una famiglia di personaggi famosi. Nessuno, però, sa che se tu non dimostri, non piaci, non vai avanti. Non basta la raccomandazione. La mia raccomandazione è genetica, ce l’ho nel sangue” ha specificato la ragazza, aggiungendo che nessuno ha “chiamato al telefono per piazzarla in TV” ma è stata una sua scelta. Poi ha aggiunto: “Sono fiera di non mollare” sostenendo che non ha nessuna intenzione di farsi travolgere dall’odio ”Nonostante sia molto difficile sfondare in questo mondo e io ci tengo molto all’opinione delle persone che non sempre è positiva”.

Articoli correlati

Back to top button