Cronaca

Bimbo morto sulla giostra a 6 anni, scivola dal sedile e viene sbalzato via. Era seduto in un posto per adulti

Incidente durante la festa di carnevale del Rye Easter Carnival di Melbourne

Incidente durante la festa di carnevale del Rye Easter Carnival di Melbourne, in Australia: un bimbo di 6 anni è morto sulla giostra. Il piccolo, seduto in un posto per adulti, è scivolato dal sedile ed è stato sbalzato via mentre la macchina era in funzione. Sulla morte avvenuta nel 2017, è stata ora aperta un’inchiesta.

Australia, bimbo di 6 anni morto sulla giostra: aperta inchiesta

Era più alto dei bambini della sua età e per questo gli era stato assegnato un posto “da grandi”. Una scelta che lo ha portato alla morte. Il piccolo Eugene Mahuariki, di 6 anni, è scivolato dal sedile ed è stato sbalzato via mentre la macchina era in funzione. Sull’incidente, avvenuto nel 2017, ora è stata aperta un’inchiesta.

L’incidente

L’incidente è avvenuto durante la festa di carnevale del Rye Easter Carnival di Melbourne. Il piccolo, che adorava la giostra Cha Cha, ha deciso di fare un giro trovando il suo tragico fatale destino.

Eugene ha fatto la fila insieme a un bambino più piccolo ed essendo alto un metro e trenta, più alto della norma dei bambini, è stato fatto sedere in un posto “esterno”, solitamente riservato agli adulti o ai ragazzi più grandi. Quando la giostra è partita, lui è scivolato rimanendo aggrappato alla cabina per un po’. Ma alla fine non è riuscito a resistere per molto, ha lasciato la prese ed è stato sbalzato via. Ha sbattuto la testa ma la corsa in ospedale fatta dai sanitari del 118 è stata vana.

Articoli correlati

Back to top button