Cronaca
Trending

Autocertificazione Natale, quando serve? Ecco il modello da scaricare in PDF

Decreto Natale, torna l'autocertificazione per gli spostamenti? Quando serve? Il modello da scaricare in PDF

Decreto Natale, nei giorni che vanno dal 24 dicembre al 6 gennaio 2021 l’Italia sarà divisa in zona rossa e arancione. Per questo motivo tornerà l’autocertificazione, ma quando serve? Ecco tutti i dettagli ed il modello da scaricare in PDF.

Natale, torna l’autocertificazione: il modello da scaricare in PDF

La regola di base da tener presente è molto semplice: serve sempre nei giorni “rossi” e solo qualche volta in quelli “arancioni“. L’altra regola importante è che se andate a trovare amici e parenti (massimo in due più figli con meno di 14 anni) non dovete scrivere sul modulo il nome delle persone cui fate visita. ma andiamo con ordine.


Ti potrebbe interessare: Le Faq del Governo sugli spostamenti a Natale


I giorni rossi

Il modulo (possibilmente compilato, fatelo a casa in un momento di calma) andrà portato con sé sempre quando si esce di casa nelle giornate rosse: dal 24 al 27 dicembre, dal 31 dicembre al 3 gennaio e il 5 e 6 gennaio.

Ricordiamo sempre che In questi giorni lasciare la propria abitazione solo per motivi di lavoro, di salute e per necessità improrogabili, che andranno specificate nel modulo. Per evitare storie portatevi l’autocertificazione anche se andate a correre al parco e persino se andate a messa. Vale la pena ricordare che i Vescovi hanno consigliato ai fedeli di recarsi solo nella Chiesa più vicina e di rispettare con scrupolo le norme di distanziamento.

Il coprifuoco

Se per motivi seri dovete uscire durante il coprifuoco dalle 22 alle 5 l’autocertificazione va compilata a maggior ragione. Così come il modulo è essenziale se tornate alla vostra residenza da una seconda casa. Questo viaggio – non durante il coprifuoco – è sempre permesso, anche nei giorni “rossi”, ma è bene specificare sul modulo l’indirizzo di residenza o di domicilio.

I giorni arancioni

Nella fascia arancione (28, 29, 30 dicembre e 4 gennaio, ma in Campania e Abruzzo anche 21, 22 e 23 saranno arancioni) è vietato uscire dal Comune o, se si vive in un Comune al di sotto dei 5mila abitanti, superare la distanza dei 30 chilometri dalla propria residenza. Chi lo farà dovrà portare il modulo con sé. E’ sempre in vigore il coprifuoco. Nel proprio comune invece si può circolare liberamente.

Le seconde case

Il governo ha specificato che sarà sempre possibile raggiungere le seconde case della propria Regione, anche nei giorni rossi. In questo caso servirà il modulo compilato.


AUTOCERTIFICAZIONE – SCARICA QUI IL MODELLO


Articoli correlati

Back to top button