Tv e Spettacoli

Avatar 2, Kate Winslet spiega come ”si unirà alla famiglia Pandora”

In attesa dell'uscita del sequel, Kate Winslet racconta come interagirà il suo personaggio con la ''famiglia Pandora''

Avatar 2, Kate Winslet spiega come ”si unirà alla famiglia Pandora‘. In attesa dell’uscita del sequel, la stessa attrice ha spiegato come interagirà il suo personaggio, per avvicinarsi ai Na’vi. Per l’attrice, questo progetto ha un grande valore perché le ha permesso di lavorare di nuovo con James Cameron.

Avatar 2: Kate Winslet, come si unirà alla famiglia Pandora

Kate Winslet ha anticipato cosa dobbiamo aspettarci dal suo personaggio Ronal, leader dei Metkayina, e come ha vissuto il fatto di poter lavorare di nuovo con James Cameron. In un’intervista per Empire Magazine, Kate Winslet ha spiegato perché ha ritenuto che fosse il momento giusto per unirsi ad Avatar e a James Cameron. L’attrice ha sostenuto di aver apprezzato tanto il primo film ambientato a Pandora.

”Ho trovato particolarmente toccante il modo in cui è stato dipinto il nostro pianeta in declino ed è un tema che mi interessava. Non avevo riserve, in più mi stavo lanciando in una macchina ben oliata, quindi ero semplicemente entusiasta. Lavorare con tutti loro e far parte di qualcosa che ha avuto un grande impatto sin dal suo debutto è così eccitante. Mi hanno accolto subito nella famiglia Pandora. I bambini erano adorabili e volevano imparare tutto il tempo. Ammetto che è stata una delle mie parti preferite, essere una guida per i ragazzi sul set. Perché è difficile quando si è giovani e si impara sempre sul posto di lavoro. Ho apprezzato molto il tempo trascorso con loro”. 

avatar 2, ronal
Avatar 2, Ronal

Le parole in merito al suo personaggio

Per quanto riguarda il suo nuovo personaggio, ha aggiunto: ”Ronal è un personaggio formidabile. Come Neytiri, ha a cuore la sua famiglia e non si ferma davanti a nulla per proteggere i suoi figli e la sua gente. È una vera madre in tutti i sensi. Sono due donne con lo stesso profondo desiderio di proteggere le proprie famiglie. Sono entrambe creature potenti, ostinate, che rispettano i loro mariti ma agiscono per conto proprio. Hanno la propria strada tracciata e vogliono essere ascoltate”. 

Infine, l’attrice ha raccontato di essere entrata in sintonia con Zoe Saldana sul set e di aver apprezzato il lavoro fatto insieme: ”Lavorare con Zoe è stato semplicemente meraviglioso. Il suo impegno per il mondo di Pandora e l’essere Na’vi è così radicato dentro di lei ora che è davvero stimolante vederla in azione. È come se fosse nel suo sangue”. 


LEGGI ANCHE: QUANDO ESCE AVATAR 2, LA VIA DELL’ACQUA?


 

Articoli correlati

Back to top button