Avellino, Cronaca Avellino

Ariano Irpino, donna inseguita dal padre: si lancia in un’auto terrorizzata

ariano irpino donna inseguita

Tragedia sfiorata questa mattina, martedì 6 giugno, ad Ariano Irpino dove una donna, terrorizzata, inseguita dal padre si è lanciata contro le auto in corsa chiedendo aiuto. Un episodio su cui sono in corso le indagini delle forze dell’ordine.

Ariano Irpino, donna inseguita dal padre

Si è lanciata contro le auto in corsa, un giovane notandola l’ha fatta entrare. Aveva probabilmente capito che stava chiedendo aiuto attraverso i gesti non essendo nelle condizioni di parlare e sentire. I fatti sono avvenuti lungo la Statale 90 delle Puglie nel pericoloso rione commerciale di Cardito.

La donna, di un comune limitrofo, inseguita dal padre anziano, ha prima tentato di entrare in un’auto e dopo ci è riuscita, entrando in quella di un giovane che si stava recando a lavoro. “L’ho vista arrivare verso la mia auto, ma riuscivo a capire il perchè. Mi sono fermato, avendo intuito che necessitava di un aiuto e lei si è buttata all’interno, mi ha abbracciato piangendo, quasi come se si fosse liberata di qualcosa. Era assai terrorizzata. Non voleva più staccarsi dalle mie braccia. A quel punto abbiamo chiamato la polizia e un’ambulanza del 118. Due donne hanno cercato in qualche modo di tranquillizzarla.”

Gli agenti hanno agito con delicatezza: una donna le ha donato un fiore, un commerciante una caramella. Questo ha fatto sì che riuscisse a tranquillizzarsi. Poco dopo sono arrivati sul posto i familiari i quali hanno fornito una serie di indicazioni agli agenti della volante.

Ariano Irpino

Ultime notizie