Avellino, Cronaca Avellino

Morte di Gerardina Corsano: olio analizzato all’Istituto di Superiore Sanità

ariano irpino suicidio

Morte di Gerardina Corsano: olio analizzato all’Istituto di Superiore Sanità. Nei prossimi giorni i risultati

Proseguono le indagini sulla morte di Gerardina Corsano: stato analizzato all’Istituto di Superiore Sanità l’olio al peperoncino utilizzato sulla pizza mangiata dai due coniugi, sospettato dell’intossicazione. Nei prossimi giorni saranno resi noti i risultati.

Morte di Gerardina Corsano: olio analizzato all’Istituto di Superiore Sanità

Polizia di Stato, carabinieri del Nas e personale dell’Asl di Avellino hanno prelevato campioni di alimenti dalla pizzeria, in particolar modo l’olio al peperoncino utilizzato sulla pizza mangiata dai due coniugi, sospettato dell’intossicazione. Verranno analizzati nella mattinata odierna, lunedì 6 novembre, secondo quanto riportato dal Mattino. Questi reperti saranno attentamente esaminati per determinare le tossine botuliniche e i clostridi produttori di tossine botuliniche eventualmente presenti.

Una vicenda su cui indaga la Procura di Benevento e che al momento vede iscritte tre persone, ovvero i due titolari della pizzeria e un medico in servizio al Pronto Soccorso dell’ospedale Sant’Ottone Frangipane di Ariano Irpino.

Angelo Meninno negativo agli esami

Intanto dall’ospedale Cotugno di Napoli sono arrivati i primi risultati negativi effettuati su Angelo Meninno, 53enne originario di Flumeri, che nelle prossime ore potrebbe tornare a casa dopo che le sue condizioni di salute sono decisamente migliorate. Ma per aver un completo e definitivo quadro della vicenda bisogna attendere gli esiti degli accertamenti effettuati presso Iss della capitale.

Come riporta Il Mattino, ora assumono particolare importanza i risultati delle analisi in corso presso l’Istituto Superiore della Sanità di Roma richiesti dal pubblico ministero della Procura di Benevento, Maria Amalia Capitanio – per la determinazione di tossine botuliniche e di clostridi produttori di tossine botuliniche sull’olio al peperoncino e salumi conservati sott’olio, sieri contenuti in provette reperti prelevati in sede di esame autoptico sulla salma di Gerardina Corsaro.

Ariano Irpino

Ultime notizie