Cronaca

Il ricovero in ospedale ai tempi del Covid: Giulia e lo scatto virale con il marito

Uno scatto che regala speranza a chi sta vivendo la solitudine a causa del Covid

Questo è mio marito sotto la finestra della mia stanza di ospedale dove sono ricoverata da una settimana per una brutta pancreatite. Gli ho scritto che mi mancava tanto, e si è presentato con addosso ancora i vestiti da lavoro. Un gesto d’amore raccontato da Giulia, una giovane donna ricoverata in ospedale ai tempi del Covid, costretta a stare lontana dai sui affetti a causa delle norme anti contagio.

Un bacio alla moglie ricoverata ai tempi del Covid: lo scatto di Giulia diventa virale

Appena ha finito è corso da me pur di vedermi cinque minuti. Perché di più non mi permettevano di stare in piedi. Per me questo è l’amore.” scrive ancora Giulia Pascutti su Facebook, postando lo scatto dalla finestra della camera dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria “Santa Maria della Misericordia” di Udine diventato subito virale sul web.

Poche parole e una semplice foto ma con un grande significato che regalano speranza a chi sta vivendo la solitudine a in ospedale a causa delle norme anti-Covid che non permettono le visite dei propri cari.

Articoli correlati

Back to top button