Tv e Spettacoli

La Rai dice no alla Figc per Ballando con le Stelle: bloccato lo spostamento per l’amichevole Austria-Italia

Ballando con le Stelle blocca l’amichevole Austria-Italia, che la Figc aveva chiesto di anticipare a sabato 19 novembre

Ballando con le Stelle blocca l’amichevole Austria-Italia, che la Figc aveva chiesto di anticipare a sabato 19 novembre. L’amichevole si terrà il 20 novembre 2022. Il programma di Milly Carlucci, che prenderà il via sabato 8 ottobre.

Il no alla Figc: Ballando con le stelle blocca Austra Italia

La Federazione Italiana Giuoco Calcio avrebbe, infatti, avanzato alla tv di stato la richiesta di anticipare il match a sabato 19 novembre, ma avrebbe ricevuto il ”no” della Rai, che ha voluto difendere la collocazione in palinsesto di Ballando con le Stelle. Il programma di Milly Carlucci, che inizierà sabato 8 ottobre, arrivato nelle fasi finali non troverà una collocazione agilissima in palinsesto.

Sabato 26 novembre dovrà andare in onda dopo la partita Argentina-Messico, valida per la fase a gironi del gruppo C, con una partenza rinviata dunque di almeno un ora rispetto all’orario usuale. Inoltre, la settimana successiva l’appuntamento con Ballando con le Stelle si sposterà di un giorno, andando in onda il venerdì che sarà lasciato vuoto al termine dell’edizione di Tale e Quale Show.

La finale di Ballando sarà poi solo sabato 17 dicembre. Facendo così passano quindici giorni fra le ultime due puntate: sabato 10 dicembre, infatti, Rai 1 trasmetterà un quarto di finale, la cui durata potrebbe estendersi al di là dei tempi regolari. Questo forse può aiutare a comprendere perché la Rai non abbia acconsentito alla richiesta della Figc. La partita si sarebbe potuta anticipare a sabato 19 novembre, con messa in onda prevista alle 18:30 su Rai Sport.

Articoli correlati

Back to top button