Cronaca

Venezia, bimba di un anno e 8 mesi uccisa dall’auto del padre in retromarcia

Bambina morta investita da un'auto guidata dal padre, dramma a Venezia. Il personale sanitario ha cercato di rianimarla

Tragedia in provincia di Venezia dove una bambina di un anno ed otto mesi è morta dopo essere stata investita da un’auto guidata dal padre a Tombelle di Vigonovo. È accaduto nella giornata di oggi, lunedì 15 agosto.

Bambina morta investita da un’auto guidata dal padre, dramma a Venezia 

Il dramma si è consumato nei pressi dell’abitazione della piccola vittima. Stando alle prime ricostruzioni, la bambina sarebbe stata investita durante una manovra in retromarcia eseguita dal padre, il conducente del mezzo, che non si è accorto della presenza della piccola. In merito, indagano i carabinieri di Vigonovo e di Chioggia che hanno, tra l’altro, informato l’autorità giudiziaria.

I soccorsi

Dalle prime notizie che si apprendono la bambina sarebbe stata investita dal padre mentre faceva manovra all’interno del cortile di casa: le lesioni sarebbero state troppo gravi. Il personale sanitario ha cercato di rianimarla, è arrivato a prenderla anche l’elicottero ma non c’è stato nulla da fare.

L’incidente è avvenuto nei pressi dell’abitazione della piccola vittima. La bambina, secondo una prima ricostruzione, sarebbe stata investita durante una manovra in retromarcia eseguita dal conducente del mezzo che non si è accorto della presenza della piccola. Del fatto stanno svolgendo le indagini i carabinieri di Vigonovo e di Chioggia che hanno, tra l’altro, informato l’autorità giudiziaria.

Articoli correlati

Back to top button