Cronaca
Trending

Bari, ladri restituiscono l’auto rubata a una disabile: “Scusate, anche noi abbiamo un cuore”

Una storia a lieto fine

Ladri restituiscono l’auto rubata a una disabile. La storia della 56enne Maria Elena Barile Damiani, di Bari, affetta da sclerosi multipla, sta facendo il giro del web.

Bari, ladri restituiscono l’auto rubata a una disabile

Nei giorni scorsi, i ladri avevano rubato l’automobile della 56enne, una Fiat Doblò parcheggiata davanti all’ospedale Di Venere di Carbonara. Vista la sua disabilità quella vettura era l’unico mezzo che le permetteva di essere autonoma. Poche ore dopo il furto, la figlia ha lanciato un appello sui social network, rivolgendosi proprio ai balordi.

La risposta

Sembrava impossibile, invece la richiesta ha avuto una risposta. I malviventi hanno restituito l’auto con tanto di bigliettino di scuse: “Anche noi abbiamo un cuore. Scusateci non sapevamo della vostra patologia… Scusateci ancora…. I ladri”. La macchina è stata recuperata nel pomeriggio di ieri dai carabinieri a Valenzano.

Articoli correlati

Back to top button