Benevento, Cronaca Benevento

Rapina fallita al market di Benevento: arrestato mentre tenta la fuga

rapina supermercato benevento

I poliziotti sono intervenuti nel market per un tentativo di rapina a Benevento: un arrestato e tre malviventi in fuga

Intorno alle 21:30 di sabato 12 novembre, i poliziotti sono intervenuti nel market per la segnalazione di un tentativo di rapina ad opera di quattro persone con volto coperto e armate di pistola a Benevento: un arrestato. Una volta sul posto i quattro hanno tentato la fuga ma solo uno è stato fermato.

Si tratta di un noto pregiudicato del posto con reati contro la persona, il patrimonio e in materia d’armi. Si cerca di rintracciare gli altri tre complici del tentato colpo.

Rapina al market di Benevento: arrestato

Il bottino ammonta a quattromila euro, secondo quanto riportato dal Mattino.it. I quattro banditi che hanno tentato il colpo però non sono riusciti nell’intento e sono fuggiti a mani vuote. Uno è stato arrestato, gli altri sono ancora in fuga.

L’auto è stato bloccato da un furgone Doblò, da cui sono scesi due individui armati di pistole. Un 50enne, però, ha cercato di fuggire ma i banditi non hanno desistito e con il furgone hanno anche speronato l’auto nella parte posteriore. Un abitante della zona ha allertato le forze dell’ordine e sono giunti sul posto gli agenti. Alla loro vista i malviventi hanno abbandonato il furgone e si sono dati alla fuga a piedi nel rione. Per uno di loro la via della fuga si è conclusa ben presto. Si tratta di Luigi Immobile, 44 anni, originario di Torre Annunziata, ma da tempo residente in città.

Beneventorapina

Ultime notizie