Cronaca

Silvio Berlusconi nuovamente ricoverato al San Raffaele

Berlusconi nuovamente ricoverato a Milano: come sta l'ex premier che nelle scorse ore ha ritirato la candidatura al Quirinale

Da un paio di giorni, Silvio Berlusconi si trova ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano, dove si sarebbe sottoposto a controlli medici: «Nulla di grave, solo la necessità di check up di rito» dopo aver avuto il Covid e dopo essere stato colpito da una gastroenterite lo scorso maggio.

Berlusconi nuovamente ricoverato a Milano

Ci sarebbero quindi anche motivi di salute dietro la scelta di non rientrare a Roma in queste fasi cruciali delle trattative per il nuovo presidente della Repubblica e dietro la sua assenza al vertice del centrodestra in cui ha annunciato il suo ritiro dalla corsa per il Quirinale affidando la sua posizione ad una nota scritta, letta dalla senatrice Licia Ronzulli collegata via Zoom con gli altri leader della coalizione.

Secondo fonti di Forza Italia, Berlusconi si è recato più volte nella struttura «per monitorare il proprio stato di salute, ma non è mai stato ricoverato»

Berlusconi ritira la candidatura al Quirinale

La rinuncia del leader di Forza Italia arriva, secondo quanto fa sapere il centrodestra, in nome della ricerca dell’unità del Paese. Sempre secondo quanto si apprende dal vertice, che si sta svolgendo da remoto via Zoom, la linea di Berlusconi è fare una proposta condivisa del centrodestra all’altezza in grado di avere il massimo consenso possibile.

Articoli correlati

Back to top button