Cronaca

New York, gigantesco blackout mette in ginocchio Manatthan

Gigantesco blackout New York. Nella serata di ieri è scoppiato il caso: un blackout ha colpito gran parte dell’isola proprio all’imbrunire, e la prima ad andare in tilt è stata la rete della metropolitana. In superficie sono saltati i semafori con il traffico che si è subito paralizzato,

Blackout a New York, le zone interessate

Le zone interessate sono Midtown e l’Upper West Side. Al buio anche Times Square e l’Empire State Building e l’iconica insegna del Radio City Music Hall, mentre dal Lincoln Center e dal Madison Square Garden, dove stava per iniziare un concerto di Jennifer Lopez, sono state evacuate migliaia di persone. 72 mila tra persone e aziende sono rimaste senza luce.

Mostra di più

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio