Appropriazione indebita di fondi europei: maxi blitz contro i clan mafiosi del messinese

tentato-blitz-antimafia-clan-batanesi-bontempo-messina-locri-14-coltellate

Maxi blitz contro i clan mafiosi del messinese: scacco ai clan Batanesi e Bontempo Scavo, arrestate 94 persone accusate di appropriazione indebita

Maxi blitz antimafia contro nel messinese: scacco ai clan Batanesi e Bontempo Scavo, arrestate 94 persone accusate di appropriazione indebita di fondi europei.

Blitz antimafia contro i clan Batanesi e Bontempo Scavo

I Carabinieri del Ros hanno arresttao 94 persone, di cui 48 agli arresti domiciliari, e sequestrato 150 imprese, tutte ricondicibili ad elementi di spicco dei clan dei Nebrodi.

Gli “insospettabili”

Secondo le indagini, i clan si erano appropriati di fondi europei oltre 5,5 milioni di euro, nell’inchiesta sono coinvolti anche imprenditori e professionisti della zona, “insospettabili” che operavano per conto dei clan.

Il meccanismo della truffa

I clan si appropriavano di fondi destinati all’agricoltura e si “spartivano” gli appezzamenti destinati alle sovvenzioni, imponendo ai prorietari di stipulare falsi contratti di affitto con prestanome e atti notarili falsi.

TAG