Economia

Bonus mobili ed elettrodomestici 2024: come funziona e come fare domanda

Nel disegno di legge di Bilancio approvato dal Governo ci sono novità anche riguardanti il bonus mobili ed elettrodomestici 2024. Ecco cosa cambia, come funziona e soprattutto come fare domanda.

Bonus mobili ed elettrodomestici 2024, cosa cambia

Nella manovra è confermata la riduzione del tetto di spesa che da 8mila passa a 5mila euro. Il taglio è dovuto all’assenza di nuovi stanziamenti volti ad integrare il sistema di bonus edilizi. Il bonus mobili prevede una detrazione del 50%: ovvero una detrazione ottenibile di 2500 euro, diversa da 4mila euro del 2023.

Come fare domanda e chi può beneficiarne

Ma chi può beneficiare della detrazione è chi acquista entro il 31 dicembre 2024 mobili ed elettrodomestici nuovi con le seguenti caratteristiche:

  • forni classe A
  • lavatrici, lavasciugatrici, lavastoviglie classe E
  • Frigoriferi, congelatori classe F

Non solo, sarà rivolto anche a chi ha realizzato interventi di ristrutturazione edilizi a partire dal 1° gennaio dell’anno precedente a quello dell’acquisto dei beni.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio