Economia

Bonus vacanze confermato per il 2021: come richiederlo e dove spenderlo

Bonus Vacanze 2021: come funziona, chi può richiederlo e come fare | Napoli | Campania | Modulo | Richiesta

Come funziona come richiedere il bonus vacanze 2021, la cui scadenza è stata prorogata fino al prossimo 31 dicembre? Il “Bonus vacanze” fa parte delle iniziative previste dal “Decreto Rilancio” e offre un contributo fino 500 euro da utilizzare per soggiorni in alberghi, campeggi, villaggi turistici, agriturismi e bed & breakfast in Italia. Chi ha richiesto il bonus dal 1° luglio al 31 dicembre 2020 può utilizzarlo fino al 31 dicembre 2021. 


bonus-vacanze-2021-campania-scadenza-richiesta-come-funziona


Bonus Vacanze 2021: come funziona e chi può richiederlo

Possono ottenere il “Bonus vacanze” i nuclei familiari con ISEE fino a 40mila euro. Per il calcolo dell’ISEE è necessaria la Dichiarazione sostitutiva unica (DSU), che contiene i dati anagrafici, reddituali e patrimoniali di un nucleo familiare e ha validità dal momento della presentazione e fino al 31 dicembre successivo. L’importo del bonus sarà modulato secondo la numerosità del nucleo familiare:

  • 500 euro per nucleo composto da tre o più persone
  • 300 euro da due persone
  • 150 euro da una persona.

Per maggiori informazioni su come ottenere la Dichiarazione sostitutiva unica e calcolare l’ISEE consulta il sito dell’INPS.


come ottenere bonus vacanze


Come ottenere il bonus vacanze

Il bonus può essere richiesto e viene erogato esclusivamente in forma digitale. Per ottenerlo è necessario che un componente del nucleo familiare sia in possesso di un’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o CIE 3.0 (Carta d’Identita Elettonica). Al momento della richiesta del bonus, infatti, si dovranno inserire le credenziali SPID e successivamente fornire l’Isee.

Dove si può spendere il bonus vacanze a Napoli e in Campania

Il bonus vacanze può essere speso in tutti gli hotel, villaggi, agriturismi, campeggi bed and breakfast. Per utilizzarlo, sarà necessario pagare in una unica soluzione. Dunque, una famiglia che desidera trascorrere le vacanze estive in riva al mare e che ha diritto al bonus, dovrà scegliere un unico albergo o bed&breakfast dove trascorrere le ferie e pagare il conto in una sola rata.

Sul sito italyhotels.it è possibile trovare l’elenco delle strutture aderenti al bonus vacanze tra quelle facenti parte di Federalberghi.

Articoli correlati

Back to top button