Gossip

Brad Pitt distrutto dalla scelta di Shiloh, la quale si allontana ancora

A quanto pare sembra che Brad Pitt sia distrutto dalla scelta di sua figlia Shiloh, di cambiare cognome, la quale si allontana ancora di più. Questa scelta risponde alla necessità di avvicinarsi ancor di più alla madre, Angelina Jolie, che ha provato a crescere i suoi figli con serenità.

Brad Pitt distrutto dalla scelta di Shiloh, la quale si allontana ancora

Alcuni dei figli dell’ormai ex coppa formata da Brad Pitt e Angelina Jolie hanno deciso di cambiare il loro cognome per allontanarsi dal padre. Tuttavia stando quanto rivelato da una fonte ad US Weekly, l’attore sarebbe distrutto, dopo che anche Shiloh ha deciso di rinunciare al cognome del padre.

Brad è devastato da questa scelta. Era più di un cambio di nome: era il simbolo di un allontanamento più profondo che covava da anni. 

La fonte ha poi dichiarato che Pitt “non è pronto a rinunciare a loro, ma sapere che stanno abbandonando il suo nome è sconvolgente“. Sta infatti cercando di reagire nel modo più forte possibile, sebbene stia evidentemente male: “È molto triste, gli mancano i suoi figli, anche se la sua storia con Ines de Ramon, procede piuttosto bene“. 

L’allontanamento da Brad Pitt

Tuttavia la scelta di Shiloh, Vivienne e Zahara risponde alla necessità di avvicinarsi ancor di più alla madre, Angelina, che ha provato a crescere i suoi figli con serenità. Anche se non sono mancati problemi da affrontare. I due attori si sono lasciati nel 2016 e da quel momento è iniziata la loro battaglia legale per l’affidamento dei figli. Ma anche per la loro azienda vinicola, in Francia, la Chateau Miraval sulla quale pare non abbiano ancora trovato un accordo. In questi anni entrambi hanno fatto dichiarazioni pesanti in merito al loro rapporto, soprattutto l’attrice ha dipinto l’ex marito come un uomo che più volte è stato anche violento.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio