Gossip

Bradley Cooper è stato aggredito nella metropolitana di New York

L'attore hollywoodiano ha raccontato lo spaventoso episodio

Bradley Cooper è stato aggredito a New York. L’attore e regista di Hollywood è uno dei volti più amati del panorama cinematografico mondiale: ha raggiunto il successo con la commedia “Una notte da leoni”, film che gli ha aperto le porte di una brillante carriera. Ai microfoni del podcast Armachair di Dax Shepard, ha raccontato un pauroso episodio capitato in passato: l’attore è stato vittima di un uomo che gli ha puntato un coltello contro.

Il racconto di Bradley Cooper

Bradley Cooper prima dello scoppio della pandemia è stato minacciato da un uomo con un coltello mentre era in metropolitana a New York. Episodio spaventoso per l’attore che, per fortuna, è riuscito a scappare senza ferirsi. Il divo di A Star Is Born stava andando a prendere la figlia Lea, avuta con la top model russa Irina Skayk, quando un uomo si è avvicinato con un coltello per minacciarlo: “Mi ero abituato a camminare per New York con gli auricolari nelle orecchie. È stato prima della pandemia. Ero nella metropolitana alle ore 11:45 per prendere Lea in una scuola russa e mi sono ritrovato con un coltello puntato contro. È stato spaventoso”

Bradley, una volta scampato il pericolo, ha rincorso il criminale per scattargli delle foto e consegnarle alla polizia: “Ho saltato il tornello – ha aggiunto -, mi sono nascosto nell’ingresso piastrellato bianco della metropolitana e ho tirato fuori il mio telefono. Lui è scappato. Ma gli ho fatto una foto. Poi l’ho inseguito su per le scale. Ha iniziato a correre sulla Seventh Avenue. Gli ho scattato altre due fotografie. Poi ho fermato due agenti di polizia in un SUV, ho mostrato loro la fotografia, e uno di loro mi ha chiesto: ‘Sei stato accoltellato?’. Ho detto di no, e lui ha insistito: ‘Controlla se sei stato accoltellato’. Quello che succede è che le persone vengono accoltellate e sono sotto shock e non se ne accorgono. Ho controllato per vedere se avesse ragione. E poi sono tornato in metropolitana e ho preso mia figlia. È stato pazzesco!”. Per fortuna il malvivente non lo ha ferito, quel che resta oggi è solo un brutto ricordo.

La storia d’amore con Irina Shyak

Il divo hollywoodiano ha avuto una storia d’amore con la supermodella Irina Shyak dal 2015 al 2019. Da questa storia d’amore, che ha fatto sognare milioni di fan, è nata la loro figlia, Lea, nel 2017. Due anni dopo la storia è sprofondata in una crisi che ha sancito la fine del loro amore. Non si conoscono le motivazioni che hanno portato la coppia alla separazione. I gossip, all’epoca, vociferavano che c’entrasse Lady Gaga, protagonista insieme all’attore di A Star Is Born. Negli ultimi mesi Bradley e Irina sono stati avvistati insieme, mentre passeggiavano per le strade di Manhattan. I diretti interessati non hanno mai confermato un ritorno di fiamma.

 

Articoli correlati

Back to top button